Eventi e novità

Incontri in biblioteca: Prof. Rosario Talarico

Nell’ambito del ciclo intitolato “Incontri in Biblioteca” Mercoledì 17 aprile 2024 alle ore 17:15...

L'intelligenza artificiale e l'industria....

Francesco Carrino L’intelligenza Artificiale e l'Industria. Applicazioni Concrete e Prospettive....

Concerto delle classi strumentali di chitarra e...

Giovedì 25 aprile 2024 ore 17:00 Aula magna Liceo Lugano 2 Docenti organizzatrici: Anna Maria...

Ciclo culturale: L'UOMO E LA MACCHINA

L ' uomo e la macchina “The product of the human brain has escaped the control of human hands....

Il LiLu2 a teatro

Liceo Lugano 2 stagione 2023-2024 Il LiLu2 a teatro Anche quest’anno la scuola vi offre la...

Cineforum LiLu2

«Il grande cinema in aula magna » : rassegna cinematografica sul tema della mente Dopo la...

Attività svolte in sede

Notte del racconto 2024

Venerdì 2 febbraio alle ore 20:00 si terrà in biblioteca la tradizionale Notte del racconto del Liceo Lugano 2, che quest'anno porterà il titolo " L'uomo e la macchina" . Tutti gli interessati sono...

Andrea Emilio Rizzoli - L'intelligenza artificiale oggi: timori e speranze - martedì 16 gennaio 2024 (ore 18.15 Biblioteca Liceo Lugano 2)

Andrea Emilio Rizzoli L’intelligenza artificiale oggi: timori e speranze Il ciclo di incontri proposto dalla Commissione Andrea Emilio Rizzoli L’intelligenza artificiale oggi: timori e speranze Il...

Rosalba Morese - I superpoteri del cervello sociale nel rapporto uomo-macchina - 30 Novembre 2023 (ore 18.15 Biblioteca Liceo Lugano 2)

L'intervento verterà sui temi delle neuroscienze sociali; in particolare verrà trattato il tema dell'empatia, capacità umana fondamentale per le relazioni interpersonali e sociali. L'empatia...

Ciclo di conferenze - Il Mediterraneo - Decimo incontro

Molteplici i suoi nomi, labirintiche e intrecciate le sue storie, cangianti i suoi destini: «Mare nostrum» per l’antica Roma, «Mare in mezzo alle terre» per il Medioevo, «Lago turco» per il...

Un ponte sul Mediterraneo

Un ponte sul Mediterraneo Leonardo Fibonacci, la scienza araba e la rinascita della matematica in Occidente Esposizione curata da "Il giardino di Archimede" allestita nell'atrio principale del Liceo...

QATAR 2022: “LA SQUADRA DIMENTICATA”

QATAR 2022 “LA SQUADRA DIMENTICATA” Un’esposizione di fotografie di Mohamed Badarne sui lavoratori migranti Aula Magna Il progetto Per cinque anni, fra il 2017 e il 2022, Mohamed Badarne ha visitato...

Studenti

L'Assemblea degli studenti è la riunione plenaria di tutti gli allievi iscritti all'istituto.

Essa si riunisce almeno una volta l'anno.

I compiti dell'Assemblea degli studenti sono:

  1. formulare le richieste degli allievi;
  2. esprimere l'opinione degli allievi nelle consultazioni;
  3. discutere e deliberare su problemi che interessano gli allievi;
  4. designare i propri rappresentanti nel Collegio dei docenti e nelle
commissioni consultive create dal Collegio dei docenti o dal CDD;
  5. eleggere i membri del comitato studentesco.

L'Assemblea è convocata dal Consiglio di Direzione per iniziativa:

  • degli allievi (se almeno ¼ hanno firmato la richiesta su cui deve figurare l'ordine del giorno);
  • di un'assemblea precedente;
  • delle istanze scolastiche.

La convocazione deve avvenire almeno 10 giorni prima.


Il Comitato studentesco è l'organo esecutivo dell'assemblea degli studenti.

Esso si compone di 30 studenti al massimo.

I compiti del comitato studentesco sono:

  • occuparsi dei problemi che interessano gli allievi dell'istituto;
  • preparare la documentazione necessaria per lo svolgimento dell'assemblea;
  • informare le istanze scolastiche sulle decisioni dell'assemblea;
  • designare il moderatore dell'assemblea.

Programmi di scambio linguistico con l’estero: Australia, Germania e Canada

Il Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport (DECS)  attraverso il Servizio lingue e stage all'estero della Divisione della formazione professionale organizza per gli studenti del liceo dei programmi di scambio reciproco con Australia e Germania. Gli interessati, d'età compresa tra i 15 e i 17 anni, potranno soggiornare presso la famiglia di un partner di scambio (coetaneo) e frequentare un liceo nel Queensland, in Thüringen o nel Baden-Württemberg. In un periodo successivo, il partner di scambio soggiornerà in Ticino presso la famiglia e frequenterà il nostro liceo. Limite di spesa 2017: Fr. 190.- per lo scambio nel Baden-Württemberg e con la Turingia; Fr.. 3660.- (volo incluso) per l’Australia.
Esiste inoltre la possibilità di un soggiorno in Canada con il programma unilaterale Red Leaf, il cui costo si aggira attorno ai 5.400 CA$. Questo tipo di esperienza risulta molto arricchente dal punto di vista linguistico, umano e personale, perché si tratta di una vera immersione nella lingua, nella scuola e nella società del paese ospitante. 

Lingue e stage all'estero
c/o Centro Professionale Trevano
CP 70
6952 Canobbio-Lugano

Sito web: http://www4.ti.ch/decs/dfp/lse/stage-allestero/scambio-di-studenti/ 

Documentazione aggiuntiva

 

Programmi di scambio individuali reciproci con la Svizzera romanda e la Svizzera tedesca

La Divisione della scuola promuove gli scambi individuali con coetanei delle altre regioni linguistiche; si tratta di soggiorni di 1 o 2 settimane durante le vacanze, che permettono di migliorare le conoscenze linguistiche e di scoprire una realtà diversa dalla propria. 
Il nostro liceo ha stipulato un accordo con i licei  Blaise Cendrars di La Chaux-de Fonds, il Gymnase d'Yverdon, liceo di Trogen, il liceo Wiedikon e il liceo Hohe Promenade di Zurigo. Nell’ambito di questi partenariati le famiglie si accordano tra loro per la definizione della durata e delle date del soggiorno che di regola si estende su una o due settimane: il periodo dello scambio può essere scelto, in accordo con le rispettive direzioni, durante o al di fuori dei periodi scolastici. 

Sito web: http://www4.ti.ch/decs/ds/cerdd/scuoladecs/scambi/presentazione/  

Se vostro/a figlio/a  dovesse annunciarsi per uno scambio con uno di questi licei, onde potervi regolare al meglio, ci permettiamo di fornirvi qualche indicazione pratica inerente l’organizzazione del soggiorno:

  • lo scambio è sempre inteso come reciproco e l’accoglienza durante il soggiorno avviene sempre presso la famiglia della studente/dello studente ospitante;
  •  i docenti delle lingue coinvolte comunicano alle studentesse/agli studenti interessate/i i rispettivi recapiti creando così il primo contatto;
  •  la/lo studente che effettua lo scambio è tenuta/o a prendere contatto con la famiglia ospitante al più presto;
  • le famiglie si accordano tra loro per la definizione della durata e delle date del soggiorno che di regola si estende su una o due settimane: il periodo dello scambio può essere scelto, in accordo con le rispettive direzioni, durante o al di fuori dei periodi scolastici;
  • la famiglia di accoglienza assume, di regola e salvo accordi contrari tra le famiglie, le spese correnti per la studentessa/lo studente durante il periodo di soggiorno (spese di trasporto, attività svolte in comune, …)
  • il liceo ospitante si occupa, qualora lo scambio abbia luogo durante periodi scolastici, dell’organizzazione delle attività didattiche scolastiche.

Sottocategorie